Discipline Plastiche e Scultoree

Il primo biennio sarà rivolto prevalentemente:
- alla conoscenza e all’uso dei materiali, delle tecniche e degli strumenti utilizzati nella produzione plastico-scultorea e dei principi che regolano la costruzione della forma attraverso il volume;

- alla conoscenza delle interazioni tra la forma tridimensionale e lo spazio circostante
Lo studente sarà portato ad essere consapevole che la scultura è un linguaggio che richiede rigore tecnico ed esercizio mentale.

Durante questo periodo scolastico, attraverso l’elaborazione di manufatti eseguiti tramite varie tecniche e materiali (argilla, plastilina, gesso, etc), si affronterà la genesi della forma plastico-scultorea tramite l’esercizio dell’osservazione, lo studio dei parametri visivi e l’analisi dei rapporti spazio/forma, figura/fondo, pieno/vuoto, segno/traccia, positivo/negativo, etc, secondo i principi della composizione. Il biennio comprenderà anche l’uso delle tecniche di base per la conservazione o la riproduzione del manufatto modellato. I lavori e le esercitazioni prevedono anche l’uso di mezzi fotografici e multimediali, utili sia alla realizzazione di veri e propri lavori che all’archiviazione degli elaborati prodotti e la ricerca di fonti. Non meno importante sarà la fase iniziale che prevede studi grafici di modelli dal vero o da immagini date e la sperimentazione di vari linguaggi e tecniche grafico plastici.
©2021 Liceo Artistico Caravaggio - Tutti i diritti riservati